La fine degli “stagisti”?

23 maggio 2020. La tendenza al lavoro remoto renderà impraticabile questa modalità di inserimento organizzativo?

Da “tutti in ufficio” a “tutti a casa”?

14 maggio 2020. Quale è la giusta via di mezzo tra il lavoro remoto e quello presso il luogo di lavoro, considerando che per colpa dell’isolamento da Coronavirus abbiamo scoperto che il primo è più fattibile di quanto pensavamo?

Sugli “aiuti all’economia”

7 maggio 2020. Si pensa che il sostegno agli agenti economici di oggi (e le loro attuali organizzazioni) consentirà la ripresa dell’economia di domani. E’ realmente così?

Dati, calcolo e decisioni

23 aprile 2020. Si sta diffondendo la convinzione che grazie a grandi mole di dati e sofisticate capacità elaborative si possa arrivare a comprendere il mondo e fare scelte “razionali”. E’ davvero possibile o vi è un equivoco di fondo?

Far ragionare l’organizzazione su se stessa

7 aprile 2020. Fare un “Business Plan” è considerata attività da specialisti con competenze economico-finanziarie e relegata alle funzioni di vertice. E’ invece uno strumento vitale per consapevolizzare la relazione di un sistema organizzativo con l’ambiente, a partire da cosa esso pensa di essere.

Prevedere o creare il futuro?

27 marzo 2020. In tempi di incertezza emerge il timore di non riuscire a prendere le “giuste” decisioni proprio per l’imprevedibilità di ciò che potrebbe accadere, o non accadere. Invece è il momento migliore per far succedere ciò che vogliamo.

Coronavirus, Tocilizumab e gli effetti collaterali

20 marzo 2020. In genere si ritiene che gli effetti collaterali siano una caratteristica intrinseca di sostanze, oggetti o eventi. Nel caso però di sistemi complessi sono solo pregiudizi dell’osservatore.

Differenza tra “operazioni” e “strategia”

12 marzo 2020. All’interno delle organizzazioni il principale processo comunicativo è sulle operazioni, ovvero come devono andare avanti le organizzazioni stesse. Periodicamente però vi sarebbe bisogno di attivare comunicazioni “strategiche”: quale è il rapporto dell’organizzazione con l’ambiente e come questo può o deve modificare le medesime operazioni. La sua assenza è la causa principale delle patologie aziendali.